2014

GIORNATA DELLA SALUTE

GRANDE PARTECIPAZIONE ALLA GIORNATA DELLA SALUTE

Come già avevamo annunciato in un precedente articolo Domenica 7 Aprile a Lariano si è svolta “La Giornata della Salute” in occasione della giornata mondiale della Sanità. L’evento, organizzato dalla Associazione Liberi e Forti, con il patrocinio della ASL RH e in collaborazione con l’Avis di Lariano, la protezione civile Santarsiero, l’Associazione prodotti tipici Larianesi, Associazione Comitato Ara di Norma e associazione A.l.b.a Onlus. La Manifestazione si è Tenuta nella centralissima piazza Santa Eurosia nella giornata di Domenica 7 aprile. Alle ore 9,00 già una fila interminabile di persone era pronta a prendere la prenotazione per poter verificare un test sanitario che consisteva in un test Glicemico, controllo della pressione arteriosa, Ossigenazione del sangue, Elettrocardiogramma e visite specialistiche per il controllo della salute e in particolare per la prevenzione delle malattie cardiovascolari. A disposizione un nutrito gruppo di medici specializzati, infermieri professionali e personale qualificato quattro cardiologi, Il Dott. Natale Belardino, la Dott.ssa Cioè Roberta, il Dott. Giuseppe Mosti e la Dott. ssa Remiddi Francesca. La Dott.ssa Mirna Mercuri, dietologa, la Dott. ssa Verri Cristina, urologo perfezionato anche in diabetologia, il Dott. Marco Petrilli medico dentista e il Dott. Gianluca Casagrande Raffi Anestesista. L’associazione liberi e forti nell’organizzare questo evento ha voluto dare il suo contributo alla vita sociale e culturale di Lariano, cercando di stare vicino ai propri cittadini in modo concreto e costruttivo. Con questa iniziativa, ha detto il dott. Casagrande, vogliamo contribuire ad aumentare la qualità della nostra vita con un programma di prevenzione di alcune importanti malattie del nostro tempo. Una iniziativa che ripeteremo nei prossimi anni. E’ stata una iniziativa, come dicevamo in premessa, molto seguita dai cittadini di Lariano tanto che alle ore 13,00 dai dati forniti dal centro di raccolta risultava che ben 230 cittadini avevano usufruito del servizio. Alle ore 15 e fino alle ore 19 ancora una fila interminabile di persone era in attesa del proprio turno per poter effettuare il test. Importante anche la logistica offerta dall’Avis Comunale di Lariano, dalla Protezione Civile Santarsiero di Lariano che ha messo a disposizione l’ambulanza e i rappresentanti delle varie associazioni che hanno curato tutta l’organizzazione della manifestazione. Un plauso a tutti per l’organizzazione della giornata che sicuramente, visto il gradimento della gente, và ripetuta.

 

ARCHEOLOGIA UOMO E TERRITORIO

Sono anche queste le iniziative che promuovono un territorio...la promozione dei sapori,delle tradizioni del presente associate alla riscoperta delle nostre radici e il coinvolgimento di tutta la comunità,a partire dai nostri bambini.. Mi sembra la strada giusta da seguire per poter valorizzare appieno il nostro paese... Lariano al centro di ogni nostro progetto. Un plauso va a tutta l'associazione!!!!

'O FAVORE

Il Comitato Ara di Norma, Colle Paccione e Valle Blasi presentano “0 Favore da Concetta”

Erano ormai anni che nelle contrade di Lariano non si vedevano così tanti fuochi come accadeva in un recente passato. “ o favore” è una tradizione antica, legata alle mitologie solari, che nel corso dei secoli sono state assorbite dalle feste religiose della tradizione cristiana. La sera dell’8 dicembre, negli Stazzi dei nostri nonni e bisnonni, i ragazzi delle diverse contrade accendevano dei falò, con lo scopo di realizzare il più grande e affermare la superiorità della propria contrada. Un grande fuoco acceso, come raccontavano i nonni, per scaldare la Madonna. Oggi, forse, molto del valore simbolico non c’è più, ma è bello vedere come una vecchia tradizione non sia ancora andata persa. “O favore” rappresenta tuttora un momento di aggregazione per molte persone, più o meno giovani, che per una sera tornano a riunirsi attorno a un fuoco, come vuole la tradizione contadina, quando si sostava attorno al fuoco fino a notte fonda per ascoltare le storie dei più anziani e aspettare che le patate arrostissero sotto la cenere. E come dicevamo in premessa quest’anno la tradizione è stata ripresa da diverse contrade lo ha fatto la contrada di Colle Paccione vicino alla madonna del bosco dopo aver pregato vicino alla rappresentazione, lo ha fatto il comitato di Via dei Volsci in occasione dell’inaugurazione del presepe, via di Valle Blasi è il Comitato di Ara di Norma che è riuscito a presentare “O favore “ più grande. Alle ore 17,30 in punto, dopo la benedizione di Padre Vincenzo Molinaro, il presidente del Comitato, Stefano Petrilli, ha dato ordine di accendere il falò che ha illuminato per circa un’ora tutto Piazzale Martiri della Libertà. Erano presenti all’avvenimento il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti, il vice sindaco Sergio Bartoli, l’assessore Walter Pantoni che hanno a lungo presenziato la manifestazione. Durante la serata ai tanti cittadini intervenuti il Comitato di Ara di Norma ha offerto un lauto rinfresco con vino locale e un piatto di pasta e fagioli preparato dalle cucine del Ristorante il Bersagliere di Lariano e così è stata rispettata la tradizione.

Claudio Caponera

 

LAVORI A PIAZZALE MARTIRI DELLA LIBERTA'

INAUGURATI I LAVORI DI PIAZZALE MARTIRI DELLA LIBERTA’, FESTEGGIAMENTI IN VIA DEI VOLSCI E PER LA MADONNA DEL BUON CONSIGLIO

Sabato 31 Agosto 2013 in Piazzale Martiri della Libertà sono stati inaugurati i lavori di ripristino di una parte del muro di cinta del Giardino e il restauro della statua di Cristo Re. E’ stata una festa semplice con musica dal vivo e karaoke. Alle ore 19,00 proprio vicino alla statua è stata officiata una messa da Padre Rosario e poi la inaugurazione dei lavori, tra le autorità erano presenti alcuni amministratori comunali che hanno preso atto dell’impegno profuso dall’associazione di Ara di Norma nel sistemare il verde attrezzato. Per l’occasione sono stati istallati altri tavoli di Legno all’interno dell’area ombreggiata forniti da alcune ditte di legnami di Lariano. A fine della cerimonia religiosa è stato aperto lo stand gastronomico con la preparazione degli arrosticini di pecora e poi musica e canti con Marsella e Giordana Gori. Alla fine della riuscita manifestazione il Presidente del Comitato Ara di Norma ha voluto ringraziare tutti gli sponsor che hanno consentito di svolgere la serata e soprattutto i componenti del comitato che in questi giorni si sono impegnati ad effettuare i lavori di ripristino del verde pubblico attrezzato. Sabato 7 Settembre invece in Via dei Volsci, i cittadini della zona, hanno organizzato una serata nella quale sono stati distribuiti prodotti tipici locali offerti dal Ristorante Patrizia, dal Ristorante Da Bruno, dal Centro Commerciale Sisa Market il tutto accompagnato dalla buona musica della Mastrotello Band. In Piazzale Luigi Brass, infine, si sono conclusi i festeggiamenti in onore della Madonna del Buon Consiglio che ha visto la partecipazione di molti cittadini.

Claudio Caponera

PRESEPE

Ringraziamo tutti i partecipanti all'inaugurazione del presepe presso la nostra contrada, specialmente il Sig. Sindaco e l'amministrazione Comunale, il Parroco Padre Vincenzo, la Banda Musicale "Citta di Lariano". Un ringraziamento particolare va a tutti i bambini delle classi 3 elementari di tutti i plessi scolastici dell'istituto comprensivo di Lariano ed alle loro maestre, al Sig. Dirigente scolastico che ha condiviso questo nostro progetto fin dall'inizio, a tutti i soci e il gruppo delle ragazze dell'Ara di Norma che hanno costruito tutto l'allestimento delle sagome disegnate dai bambini. Il plauso mio va a tutta l'Associazione ed in particolar modo ai Soci Dr.ssa Rachele Modesto e Giuliano Petrilli "Zi Giuglio" la prima, ideatrice di questo progetto, il secondo, (Artista) curatore di tutto il presepe. Vi ringrazio ancora per l'impegno e auguro a tutti Buone Feste. Stefano Petrilli.

Condividi con...
Share on Facebook
Facebook
Email this to someone
email
Share on Google+
Google+